CODICE CAP PREFISSO ACCESS SCARICA

La nuova maschera di input verrà visualizzata nell’elenco. È possibile utilizzare le maschere di input in campi di tabella, campi di query e controlli in maschere e report. Questo articolo si applica solo ai database desktop di Access. Le app Web di Access e i database Web non supportano le maschere di input. Informazioni sulle maschere di input. Amplia le tue competenze su Office.

Nome: codice cap prefisso access
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 63.50 MBytes

È necessario digitare manualmente le definizioni della maschera di input per i accesa Numero e Valuta. Una maschera di input è costituita da una stringa di caratteri che indica il formato di valori di input validi. Una maschera di input influisce solo sulla modalità di accettazione dei dati in Access. Nella tabella che segue sono elencati i caratteri segnaposto e letterali per le maschere di input e il modo in cui controllano l’immissione di dati:. Si intende utilizzare un controllo selezione data con un campo Data e ora. Informazioni sulle maschere di input.

Controllare i formati di immissione dei dati con maschere di input

Uso delle maschere di input per gli indirizzi di posta elettronica. La regola di convalida illustrata nella tabella seguente assicura che l’indirizzo di posta elettronica venga immesso digitando uno o più caratteri, quindi il simbolo ” ”, quindi uno preffisso più caratteri seguiti da un punto e da uno o più caratteri. Codice postale obbligatorio, più una sezione facoltativa di altri quattro caratteri.

La pretisso di input viene memorizzata come proprietà oggetto. È ad esempio possibile utilizzare una maschera di input con un campo in cui sono memorizzati i numeri di telefono, in modo che in Access venga richiesta l’immissione di un determinato numero di cifre.

  SCARICA SUONERIA NOKIA 7650

codice cap prefisso access

In Proprietà camponella scheda Generale fare clic sulla casella della proprietà Maschera prefiso input. I caratteri racchiusi tra virgolette verranno visualizzati in forma letterale. Se viene inserito un indirizzo di posta elettronica che non soddisfa la regola di convalida, l’input non verrà accettato e verrà visualizzato il messaggio specificato nella proprietà Messaggio errore.

Controllare i formati di immissione dei dati con maschere di input – Access

Codice di libro con testo letterale, prima e ultima cifra obbligatorie e qualsiasi combinazione di lettere e caratteri tra tali cifre.

Una maschera di input non consente eccezioni. Una maschera di input influisce solo sulla modalità di accettazione dei dati in Afcess. Impostare la seconda parte su 1 consente di risparmiare spazio di archiviazione nel database.

È possibile modificare le maschere di input modificando le maschere predefinite nella Creazione guidata Maschera di input, oppure modificando manualmente la proprietà Maschera di input di un campo a cui si vuole applicare la maschera.

Queste informazioni sono risultate utili? Si noti l’utilizzo del segnaposto 0 nella sezione coidce prefisso, a indicare che il prefisso è obbligatorio. Le maschere di input non sono compatibili con codicw controllo selezione data.

Prefisso di Codrongianus (SS)

Una maschera di input è costituita da una stringa di caratteri che indica il formato di valori di input validi. Le app Web di Access e i database Web non supportano le maschere di input. Nel riquadro di spostamento fare clic con il pulsante destro del mouse sulla maschera o report che si desidera modificare e quindi scegliere Visualizzazione Struttura dal menu di scelta rapida.

Nella sezione del prefisso viene utilizzato il segnaposto 9, pertanto i prefissi sono facoltativi. Per consentire agli utenti di immettere correttamente i dati in un database di Access, è possibile usare maschere di input per i campi che contengono dati da formattare sempre in un modo specifico. Se la posizione viene ignorata, in Access verrà immesso uno spazio acccess.

  WORDPAD ITALIANO SCARICARE

Aggiungere una maschera di input a un campo di tabella usando la Creazione guidata Maschera di input. Le maschere di input sono composte da una parte obbligatoria e due parti facoltative, separate da un punto e virgola. Il segno di maggiore impone l’immissione di lettere tutte maiuscole.

Prefisso di Codrongianus (SS)

Fare clic su Chiudi. È consigliabile utilizzare le proprietà Valido se e Messaggio errore. Nel riquadro di spostamento fare clic con il pulsante destro del accdss sulla query che si desidera modificare e quindi scegliere Visualizzazione Struttura dal menu di scelta rapida. Controllare i formati di immissione dei dati con maschere di input.

In questo caso è necessario immettere un prefisso, in quanto nella sezione racchiusa tra parentesi della maschera di input viene utilizzato il segnaposto 0. Poiché gli indirizzi di posta elettronica variano sensibilmente nel numero di caratteri contenuti, le maschere di input non rappresentano uno strumento ottimale per assicurare l’inserimento corretto degli indirizzi predisso posta elettronica. La seconda parte è facoltativa e fa riferimento ai caratteri maschera incorporati e al modo in cui vengono archiviati nel campo.

codice cap prefisso access

Aprire l’oggetto in visualizzazione Struttura e fare clic sul campo a cui si vuole aggiungere la maschera di input personalizzata. Se la seconda parte viene impostata su 0i caratteri vengono archiviati insieme ai dati; se viene impostata su 1i caratteri vengono solo visualizzati e non archiviati.

codice cap prefisso access

Di seguito è illustrato lo scopo di ogni parte.